Piazza Affari prosegue in rialzo, ma sotto i massimi di seduta, con un progresso dello 0,64%, dopo la pubblicazione dei dati macro Usa.

In particolare, le spese personali per consumi negli Usa sono aumentate dello 0,4% a livello mensile ad agosto, battendo il consenso degli economisti che si aspettavano un incremento dello 0,2% m/m. Il dato di luglio è stato rivisto dal +0,1% al -0,2% m/m.

L'indice dei prezzi al consumo nell'area euro a settembre, invece, secondo la lettura preliminare, è salito del 10% su base annua, superando le attese, pari a +9,6%. Il dato è in accelerazione rispetto all'incremento del 9,1% di agosto.

A Piazza Affari bene Tim (+3,45%), Unicredit (+3,14%) e Prysmian (+2,51%). Ben impostata anche Mediobanca (+3%) mentre si muovono poco sotto la parità Enel (-0,54%) e Tenaris (-1,21%).

In rally pure le azioni Mfe - titolo di classe A +7,02% e titoli di classe B +9,19% - dopo i recenti cali. Su Egm in ascesa anche oggi la neomatricola Franchetti Spa (+23,44% teorico).

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

September 30, 2022 08:58 ET (12:58 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Unicredit (BIT:UCG)
Storico
Da Nov 2022 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Unicredit
Grafico Azioni Unicredit (BIT:UCG)
Storico
Da Dic 2021 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Unicredit