UnipolSai ha chiuso i 9 mesi con un risultato netto consolidato a 616 milioni di euro, in crescita rispetto ai 577 milioni normalizzati del 30 settembre 2021.

In aumento anche la raccolta diretta assicurativa a 9,8 miliardi (+4%). Nel dettaglio, spiega una nota, la raccolta Danni ammonta a 5,9 miliardi (+5,6%), di cui 2,8 miliardi Auto e 3 miliardi Non Auto, mentre il Vita ha fatto segnare una raccolta 4 mld (+1,7%).

Il combined ratio netto riassicurazione è al 93,2% mentre il solvency ratio individuale al 295%

Il patrimonio netto consolidato ammonta, al 30 settembre 2022, a 5.586 milioni (8.234 milioni al 31 dicembre 2021), di cui 5.398 milioni di pertinenza del Gruppo. La variazione intervenuta nel periodo risente della riduzione dei valori di mercato dei titoli obbligazionari e azionari in portafoglio, conseguenti alle mutate condizioni dei mercati finanziari. L'indice di solvibilità individuale di UnipolSai al 30 settembre 2022 è pari al 295% (326% a fine 2021). L'indice di solvibilità consolidato basato sul capitale economico è pari al 271%2 (284% al 31 dicembre 2021).

La società conferma, in assenza di eventi attualmente non prevedibili anche legati a un aggravarsi del contesto di riferimento, un andamento reddituale della gestione consolidata per l'anno in corso in linea con gli obiettivi fissati nel Piano Strategico 2022-2024.

com/glm

 

(END) Dow Jones Newswires

November 11, 2022 02:19 ET (07:19 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni UnipolSai (BIT:US)
Storico
Da Dic 2022 a Gen 2023 Clicca qui per i Grafici di UnipolSai
Grafico Azioni UnipolSai (BIT:US)
Storico
Da Gen 2022 a Gen 2023 Clicca qui per i Grafici di UnipolSai