Vitale, società indipendente di consulenza finanziaria leader in Italia, rafforza il proprio team con l'ingresso di Claudio D'Eletto nel ruolo di Partner e di Fabrizio Pagano nel ruolo di Senior Advisor.

D'Eletto vanta un'esperienza quasi trentennale nel Corporate e Investment banking, con una forte competenza in operazioni di M&A e dei mercati dei capitali. Prima di entrare in Vitale ha ricoperto il ruolo di Senior Banker nella divisione CIB di UniCredit e prima ancora in Société Générale, dove è stato per otto anni, occupandosi dei principali clienti istituzionali e corporate. Dal 2008 al 2010 è stato Managing Director a Nomura. Dopo la laurea in Economia presso l'Università la Sapienza di Roma, è entrato a far parte del team di Lehman Brothers, dove ha lavorato per 13 anni tra le sedi di Londra, Milano, New York e Roma, ricoprendo ruoli differenti. È stato membro del Board di Simest e Prelios Sgr e membro del Comitato Investimenti di F2i.

Pagano è stato Capo della Segreteria tecnica del Ministro dell'Economia e delle Finanze, con un ruolo di coordinamento delle politiche fiscali e relative a privatizzazioni, mercati finanziari, investimenti e risparmio. In precedenza ha ricoperto l'incarico di Sherpa G20 per il governo italiano e consigliere economico del Presidente del Consiglio. Dal 2008 al 2013 è stato Capo dell'Ufficio Sherpa dell'Organizzazione per la Cooperazione Economica e lo Sviluppo (OCSE) e Consigliere Politico Speciale del Segretario Generale dell'OCSE. Prima di entrare in Vitale è stato per quattro anni Global Head of Economics and Capital Market Strategy di Muzinich & Co, dove ricopre attualmente la carica di Senior Advisor. Siede nei board e advisory board di diverse società ed è stato per sei anni membro del board di Eni e Presidente dell'International Advisory Board di Eni. Dal 2020 insegna alla SciencePo di Parigi e alla LUISS di Roma.

La società, che ha recentemente celebrato il suo ventennale, continua il proprio percorso di crescita registrando deal rilevanti per il mercato italiano; tra i più recenti: l'acquisizione di LIS da parte di Poste Italiane, l'accordo tra Nextalia SGR e Intesa Sanpaolo per la creazione di DIGIT'ED, l'investimento di THCP in Gorent e la vendita di ERPTEech a WIIT.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

March 07, 2022 07:29 ET (12:29 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Wiit (BIT:WIIT)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Wiit
Grafico Azioni Wiit (BIT:WIIT)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Wiit