Gradient, prima start-up che con l'intelligenza

artificiale che analizza Diversità e Inclusione (D&I) nella comunicazione

visiva e media (advertising, branding, cinema), ha partecipato al

Diversity Brand Summit 2022 con una mappatura dei profili social dei 20

brand finalisti -tra cui Netflix, Amazon, Ikea, Esselunga, Tim, Danone-

misurando come vengono raffigurati i diversi generi, etnie, fasce d'età e

body size.

Il software di Gradient, spiega una nota, osserva immagini e video

presenti nei canali digitali di ciascun brand e utilizza algoritmi

proprietari di intelligenza artificiale e computer vision (la branca

dell'AI in grado di riprodurre funzioni dell'apparato visivo umano) per

analizzarli con altissima precisione e senza "pregiudizi umani". Il

risultato è una "fotografia" di come il brand rappresenta membri del team,

testimonial o protagonisti di spot e post secondo criteri di diversity &

inclusion.

com/lde

lucrezia.degliesposti@mfdowjones.it

fine

MF-DJ NEWS

2117:04 feb 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

February 21, 2022 11:05 ET (16:05 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Danone (EU:BN)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Danone
Grafico Azioni Danone (EU:BN)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Danone