"Una pietra miliare della nostra strategia è l'unificazione, che consente alle nostre quattro regioni, Italia, Germania, Europa centrale ed Europa orientale, di sbloccare tutto il potenziale del gruppo. Tutte le regioni hanno intrapreso azioni proattive per comprimere ulteriormente le attività ponderate per il rischio, offrendo efficienza di capitale. Italia e Germania meritano una menzione particolare, così come la Bulgaria che ha eseguito la prima cartolarizzazione nella regione Cee per Unicredit. La Germania, per esempio, ha realizzato il miglior risultato operativo netto del secondo trimestre in quasi un decennio".

Lo ha affermato il ceo di Unicredit, Andrea Orcel, in conference call.

"Questo ci porta anche vantaggi di diversificazione e la possibilità di creare valore, una crescita redditizia accrescitiva in molteplici modi. La diversificazione gioca ancora bene in questo ambiente, come si può vedere dai nostri risultati. Nonostante l'incertezza, i risultati del primo semestre sono significativamente in crescita anno dopo anno sotto ogni punto di vista, evidenziando l'ottimo lavoro delle nostre persone e sottolineando che l'obiettivo strategico specifico per le nostre regioni è quello giusto. Ciascuna regione ha fornito un ritorno aul capitale allocato a due cifre, ottenendo ottimi risultati sulle nostre tre leve. Ciò vale anche per il secondo trimestre", ha spiegato.

Venendo alla Germania "il ritorno sul capitale allocato al 13 per cento è ben al di sopra del suo costo del capitale anche senza i venti favorevoli delle disposizioni inferiori che hanno aiutato l'Italia. I ricavi sono stati sostenuti dalla gestione del rischio del cliente, come risultato dell'attività di copertura, e anche dal margine di interesse, risultato sia di solidi volumi di prestiti alle imprese che di migliori spread sui depositi. Allo stesso tempo entrambi gli investimenti e le commissioni di transazione sono leggermente migliorate, supportate dalle iniziative di vendita e dalla nostra partnership con Allianz. Continuiamo a ridurre i costi con una disciplina rigorosa e ulteriori iniziative individuate per contribuire a compensare l'impatto dell'inflazione, ad esempio nel settore immobiliare".

cce

MF-DJ NEWS

2712:37 lug 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

July 27, 2022 06:37 ET (10:37 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Allianz (XE:ALV)
Storico
Da Set 2022 a Ott 2022 Clicca qui per i Grafici di Allianz
Grafico Azioni Allianz (XE:ALV)
Storico
Da Ott 2021 a Ott 2022 Clicca qui per i Grafici di Allianz