"La Commissione europea accoglie con favore la decisione del Canada di restituire alla Germania, dopo la riparazione, una turbina del gasdotto Nord Stream 1. Con l'arrivo di questo pezzo è stata rimossa una delle scuse utilizzate dalla Russia per ridurre i flussi di gas. La Commissione è stata in stretto contatto con la Germania e il Canada su questo tema, e con Siemens, per garantire che fossimo ben informati della situazione".

Lo ha dichiarato la Commissione europea in una nota, sottolineando che l'Ue "continua a lavorare a stretto contatto con i suoi partner internazionali, inclusi Canada e Stati Uniti, per garantire la sicurezza energetica dell'Europa il prossimo inverno. Perseguiamo l'obiettivo di riempire l'80% dello stoccaggio di gas europeo entro il primo novembre, in linea con il nuovo regolamento proposto dalla Commissione a marzo e approvato dal Parlamento europeo e dagli Stati membri a giugno".

"Continuiamo inoltre il lavoro nell'ambito del nostro piano RePowerEu per diversificare le nostre forniture energetiche, accelerare la diffusione di fonti di energia rinnovabile e rafforzare la nostra efficienza energetica e gli sforzi per il risparmio energetico", ha aggiunto.

cos

 

(END) Dow Jones Newswires

July 12, 2022 09:50 ET (13:50 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Siemens (XE:SIE)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Siemens
Grafico Azioni Siemens (XE:SIE)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Siemens