"L'economia italiana si sta dimostrando resistente alla guerra in Ucraina, alle strozzature nelle forniture e all'aumento dei prezzi delle materie prime e dovrebbe continuare a crescere nel primo trimestre del 2023 dopo i dati "rassicuranti" sul prodotto interno lordo del secondo trimestre".

Lo ha detto il vicegovernatore della Banca d'Italia, Luigi Federico Signorini, in un'intervista a MNI - Market News. "Dal 2021, i dati effettivi tendono a sorprendere positivamente se confrontati con le previsioni degli analisti. rispetto alle previsioni degli analisti, confermando la buona performance complessiva dell'economia italiana in questi tempi difficili", ha aggiunto l'esponente di via Nazionale.

gug

MF-DJ NEWS

0518:38 ago 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

August 05, 2022 12:38 ET (16:38 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.