"Lo auspichiamo fortemente. Come sempre dipende anche dalle condizioni dei mercati, ma noi stiamo già lavorando a diverse altre operazioni".

E' quanto ha dichiarato Alberto Alfiero, vice-direttore generale di B.Finnat, intervistato da Mf-Dowjones circa possibili nuove Ipo seguite dalla banca nel corso dell'anno a margine della cerimonia di quotazione di AMM su Aim Italia; operazione nella quale Finnat ha agito in qualitá di Nominated Advisor, Global Coordinator e Specialist.

Su Aim Italia, ha aggiunto Alfiero, "abbiamo un focus straordinario. Continuiamo a cercare di servire queste società con ogni possibile ruolo. Non ci limitiamo certamente ad accompagnarle in Borsa, ma la nostra ambizione è di accompagnarle in un percorso il più possibile lungo".

"Continuiamo a credere fortemente che l'Aim sia anche un mercato nel quale investire. Da questo punto di vista sta andando molto bene, come performance, il nostro fondo, che è l'unico strumento dedicato esclusivamente all'Aim", ha precisato il manager, concludendo che "per noi le Pmi italiane meritano una straordinaria attenzione; l'Aim è il loro mercato e noi ci siamo".

fus

marco.fusi@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

April 30, 2019 06:40 ET (10:40 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Bca Finnat (BIT:BFE)
Storico
Da Ago 2020 a Set 2020 Clicca qui per i Grafici di Bca Finnat
Grafico Azioni Bca Finnat (BIT:BFE)
Storico
Da Set 2019 a Set 2020 Clicca qui per i Grafici di Bca Finnat