Il listino milanese prosegue la seduta sopra la paritá (Ftse Mib +0,4%) dopo l'apertura poco mossa di Wall Street. Il Dow Jones segna -0,11% dopo i dati Adp sull'occupazione, sotto le attese.

Sul fronte dei dati macro inoltre l'indice Ism non manifatturiero degli Usa si è attestato a 59,9 punti ad agosto, in rialzo rispetto ai 59,5 di luglio, sorprendendo il consenso degli economisti a 59,1 punti.

Il Pmi manifatturiero Usa, nella lettura definitiva di luglio, invece, si è attestato a 61,1 punti, al di sotto sia del dato di giugno a quota 63,4 che della lettura preliminare a 61,2 punti.

A piazza Affari in rialzo Diasorin (+2,61%) e Nexi (+1,67%).

Bene poi Leonardo Spa (+2,41%) dopo che il ministro della difesa iracheno Cuma Inad Sadun ha annunciato ieri il raggiungimento di un accordo con la Turchia per l'acquisto di Unmanned Aerial Systems ("UAS") Bayraktar TB2 SIHA, 12 elicotteri d'attacco T129 "ATAK" e sei "KORAL" Mobile Electronic Warfare Systems.

Brilla anche Campari (+1,71%) in scia alle parole di Kunze-Concewitz, Ceo del gruppo, che ha confermato che Aperol e M&A continuano a essere i due pilastri della crescita del gruppo.

In progresso Igd (+1,39% a 4 euro) su cui Intesa Sanpaolo ha alzato il prezzo obiettivo da 4,3 a 4,6 euro, confermando il rating add.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

September 01, 2021 10:08 ET (14:08 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Campari (BIT:CPR)
Storico
Da Ott 2021 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Campari
Grafico Azioni Campari (BIT:CPR)
Storico
Da Nov 2020 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Campari