Il listino milanese azzera le perdite e accelera al rialzo con il Ftse Mib che sale dello 0,7%, sovraperformando rispetto alle principali piazze europee (Cac 40 -0,05%, Dax +0,19%, Ftse 100 -0,37%).

A sostenere piazza Affari il settore bancario. In particolare, Banco Bpm (+5,91%), Bper (+5,05%), Unicredit (+4,02%), Intesa Sanpaolo (+0,96%), Mediobanca (+0,75%), B.P.Sondrio (+1,93%) e B.Mps (+1,33%).

Forti guadagni per i titolo del risparmio gestito: Finecobank +3,16%, B.Generali +1,83%, Anima H. +1,87%.

Prosegue in progresso Atlantia (+0,81%), dopo le indiscrezioni di stampa secondo cui le trattative con Cdp sarebbero vicine alla rottura.

In calo, invece, il comparto oil e oil service, con Saipem che cede l'1,87%, Tenairs l'1,48% ed Eni lo 0,46%.

Tra le mid cap, in rialzo Dovalue (+2,61%) e Cattolica Ass. (+1,82%). Intorno alla parità, invece, Autogrill (+0,05%), che al 31 agosto ha realizzato ricavi per 1,414 mld (3,190 mld nei primi otto mesi al 31 agosto 2019), in diminuzione del 55,7% a/a a cambi correnti(-55,8%a cambi costanti).

Sull'Aim, bene Portobello (+1,85%), che nel primo semestre dell'anno ha realizzato un risultato netto di 3,4 milioni di euro, in crescita del 193% rispetto allo stesso periodo del 2019 (1,2 milioni).

In territorio positivo anche Confinvest (+0,35%), dopo che la società ha archiviato il primo semestre dell'anno con un utile netto di 669 migliaia di euro, in forte crescita rispetto a 196 migliaia di euro nello stesso periodo del 2019.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

September 24, 2020 06:56 ET (10:56 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Set 2020 a Ott 2020 Clicca qui per i Grafici di Saipem
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Ott 2019 a Ott 2020 Clicca qui per i Grafici di Saipem