Il listino milanese prosegue la seduta intorno alla parità (Ftse Mib +0,04%), in linea con la prudenza diffusa in Europa, dopo l'apertura in calo di Wall Street. Il Dow Jones segna -0,33%, dopo il rally della scorsa settimana, con il faro che resta puntato sulle trimestrali.

A piazza Affari in deciso rialzo Leonardo Spa (+3,49%), Bper (+3,15%) e Tenaris (+1,48%).

Bene le utility, tra cui A2A (+0,87%), che prosegue i guadagni dopo che la societá ha comunicato di aver inviato all'attenzione dei soci di minoranza di LGH, che detengono complessivamente il 49% del capitale sociale, una proposta preliminare di fusione di LGH in A2A secondo quanto previsto dagli accordi sottoscritti.

Tra le mid cap in luce Ovs (+9,19% a 1,63 euro), dopo i forti guadagni della scorsa settimana, in scia ai commenti positivi degli analisti. Equita Sim ad esempio ha alzato del 10% il prezzo obiettivo sul titolo a 2,2 euro, confermando la raccomandazione buy.

Sull'Aim bene Planetel (+1,95%), il cui Cda ha approvato l'acquisizione del 25% della controllata Trifolio Srl, attualmente detenuta da Sitis Immobiliare.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

April 19, 2021 10:10 ET (14:10 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Planetel (BIT:PLT)
Storico
Da Ott 2021 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Planetel
Grafico Azioni Planetel (BIT:PLT)
Storico
Da Nov 2020 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Planetel