Il Ftse Mib scambia sulla parità e segna un -0,08% a 21.972 punti. Poco mossi anche gli altri indici europei: Ftse 100 -0,35%, Dax -0,18%, Cac-40 -0,17% e Ibex -0,1%.

Gli investitori si mantengono cauti in vista dell'appuntamento di giovedi' con la Banca centrale europea.

A Milano le banche trattano in rialzo: Ubi B. +1,67%, Unicredit +1,02%, Banco Bpm +0,93%, Bper +0,75%, Intesa Sanpaolo +0,71% e Mediobanca +0,34%.

In negativo invece Amplifon (-2,5%), Terna (-1,24%) ed Enel (-1,15%).

Sul resto del listino si segnala La Doria (+1,43% a 8,49 euro) su cui Banca Imi ha alzato la raccomandazione a buy da add, con prezzo obiettivo che sale a 10,9 da 10 euro.

In rosso invece Piovan (-20% teorico, ultimo prezzo segnato 4,875 euro) dopo i risultati del primo semestre 2019. Il gruppo Piovan è il principale operatore a livello mondiale nello sviluppo e nella produzione di sistemi ausiliari di automazione dei processi produttivi per lo stoccaggio, trasporto e trattamento di polimeri e polveri plastiche.

sda

 

(END) Dow Jones Newswires

September 10, 2019 03:16 ET (07:16 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Piovan (BIT:PVN)
Storico
Da Dic 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Piovan
Grafico Azioni Piovan (BIT:PVN)
Storico
Da Gen 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Piovan