Partenza prudente per le principali piazze europee: Milano +0,16%, Parigi +0,14%, Francoforte +0,25%, Londra +0,3%.

Sul sentiment del mercato infatti prevale una certa cautela dettata dall'evoluzione della pandemia, in particolare in Europa, dove alcuni Paesi hanno irrigidito le misure di contenimento per le prossime settimane. Emmanuel Macron ieri ha annunciato un lockdown nazionale in Francia, chiudendo scuole e attivitá non essenziali.

Nel frattempo gli investitori valutano i dettagli del piano infrastrutturale da 2.300 mld usd del presidente Joe Biden.

A piazza Affari in progresso Stm (+1,23%), Leonardo Spa (+1,19%), Cnh I. (+0,99%), Ferrari (+0,93%) e Prysmian (+0,94%).

Bene il comparto oil e oil service in scia al rialzo del prezzo del petrolio: Tenaris +0,87%, Saipem +1,38%, Eni +0,29%.

Focus su Atlantia (-0,44%) dopo che il Consorzio formato da Cdp Equity, Blackstone e Macquarie ha inviato l'offerta finale per l'acquisto della partecipazione in Aspi.

Tra le mid cap da segnalare Autogrill (-0,99%) dopo l'accordo per la cessione delle attivitá autostradali statunitensi a un prezzo di 375 mln usd, che prevede anche un meccanismo di earn-out. La chiusura dell'operazione è prevista nell'estate 2021. La guidance 2021 e gli obiettivi 2024 del gruppo sono stati rivisti alla luce degli impatti della cessione.

Sull'Aim brilla Lucisano M. (+4,13%), che ha registrato nel 2020 ricavi un utile netto di 1,207 mln (2,294 mln nel 2019).

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

April 01, 2021 03:19 ET (07:19 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.