Partenza intorno alla parità per l'azionario europeo, con gli occhi del mercato puntati sulle numerose trimestrali della settimana: Milano -0,03%, Parigi -0,07%, Francoforte +0,16% Londra -0,2%.

A pesare sul sentiment del mercato le preoccupazioni circa l'aumento dei casi di Covid-19 in Asia.

A piazza Affari in rialzo Atlantia (+0,61%) e Diasorin (+0,36%). Bene anche S.Ferragamo (+0,44%) e Moncler (+0,47%).

Focus su Eni (-0,4%), che ha avviato la produzione di gas dal Progetto Merakes, situato nel blocco East Sepinggan, nelle acque profonde dello stretto di Makassar, nella provincia del Kalimantan Orientale, in Indonesia.

In calo gli industriali: Leonardo Spa -3,92%, Pirelli -0,96%, Prysmian -0,81%, Stellantis -0,85%, Stm -0,22%.

Tra le mid cap in luce Maire T. (+2,85%), dopo che un consorzio composto dalle sue controllate Tecnimont Spa e Tecnimont Private Limited si è aggiudicato un contratto Lump Sum EPCC (Engineering, Procurement, Construction and Commissioning) da Indian Oil Corporation Limited (IOCL), per la realizzazione di un nuovo impianto di paraxilene (PX) e delle relative infrastrutture. L'impianto sará situato a Paradip, nello Stato dell'Odisha, nell'India orientale. Il valore complessivo del contratto è di circa 450 milioni usd.

Sull'Aim denaro su Sciuker F. (+2,48%), che ha sottoscritto il contratto preliminare di compravendita avente ad oggetto il 63,50% delle quote di G.C.Infissi Pvc Srl.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

April 26, 2021 03:18 ET (07:18 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.