Partenza sotto la parità per l'azionario europeo con Milano che segna -0,09%, Parigi -0,23%, Francoforte -0,2% e Londra -0,11% dopo i primi scambi.

A pesare sul sentiment le parole di un funzionario della Fed, Christopher Waller, secondo cui potrebbe essere necessaria una politica monetaria piú aggressiva il prossimo anno se le letture dell'inflazione restano elevate.

A piazza Affari in rialzo i titoli del risparmio gestito tra cui Azimut H. (+1,9%), B.Generali (+0,9%), B.Mediolanum (+0,38%).

Bene le utility dopo i rialzi di ieri: Enel +1,61%, Hera +1,04%, A2A +0,68%, Snam +0,33%, Terna +0,32%, Italgas +0,81%.

Occhi puntati su Falck R., che non apre e segna un +14,12% teorico: Infrastructure Investments Fund (IIF), veicolo di investimento di cui J.P. Morgan Investment Management è advisor, ha raggiunto un accordo per l'acquisto della partecipazione rappresentativa del 60% del capitale di Falck Renewables di titolaritá di Falck Spa, cui seguirá un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria. L'accordo prevede l'acquisto a un prezzo di 8,81 euro per azione, che rappresenta un premio del 29,2% rispetto al prezzo medio ponderato di Borsa degli ultimi 3 mesi (45,2% rispetto al prezzo medio ponderato di Borsa degli ultimi 12 mesi).

Sull'Aim focus su Destination Italia, che non apre con un +40,35% teorico; la societá, prima Travel Tech italiana specializzata nel turismo di qualitá dall'estero verso l'Italia, ha registrato un +125% nella seduta della vigilia, giorno del debutto sull'Aim.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

October 20, 2021 03:19 ET (07:19 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Azimut (BIT:AZM)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Azimut
Grafico Azioni Azimut (BIT:AZM)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Azimut