Partenza in netto calo per l'azionario europeo in scia alle perdite di ieri a Wall Street e in Asia: Milano -0,89%, Parigi -0,73%, Francoforte -0,71%, Londra -0,78%.

A pesare sul sentiment sono sempre le preoccupazioni sul rallentamento della crescita e sull'aumento dell'inflazione, alimentate dal rally dei prezzi del petrolio e dell'energia.

A piazza Affari in rosso gli industriali tra cui Cnh I. (-1,38%), Stm (-1,42%), Prysmian (-1,42%), Stellantis (-1,07%) e B.Unicem (-0,79%).

In flessione anche il settore bancario: Bper -1,5%, Banco Bpm -1,41%, Intesa Sanpaolo -0,94%, Mediobanca -0,44%, Unicredit -0,37%, B.P.Sondrio -1,23%, B.Mps -1,09%.

Focus su Atlantia (-0,84%) che ha annunciato che Autopista Central, la societá cilena parte del gruppo Abertis, ha raggiunto un importante accordo con il Governo cileno. L'intesa si riferisce a un grande progetto di investimenti a Santiago, che porterá a una estensione della concessione di Autopista Central di 20 mesi.

Sull'Aim in evidenza Sebino (+2,27%) che ha sottoscritto ad ottobre con primari committenti italiani contratti per la progettazione e l'installazione di impianti antincendio e di sicurezza per complessivi 5,5 milioni euro.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

October 12, 2021 03:21 ET (07:21 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banco Bpm (BIT:BAMI)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Banco Bpm
Grafico Azioni Banco Bpm (BIT:BAMI)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Banco Bpm