Le principali piazze europee trattano in flessione, mentre prosegue la stagione delle trimestrali, con gli investitori che aspettano gli esiti della riunione del Fomc: Ftse Mib -1,46%, Cac 40 -1,03%, Dax -1,35%, Ftse 100 -0,76%.

Da notare che oggi i rappresentanti degli Stati membri hanno firmato gli accordi di modifica al trattato sul Meccanismo Europeo di Stabilitá (Mes) e all'accordo intergovernativo sul Fondo di risoluzione unico.

A piazza Affari, in netto calo per gli industriali, tra cui Prysmian (-3,72%), Stellantis (-3,59%), B.Unicem (-3,78%), Stm (-3,03%), CNh I. (-2,45%), Ferrari (-0,98%).

Tra le banche, occhi puntati Unicredit (-0,77%), in scia alle indiscrezioni secondo cui oggi il consiglio di amministrazione sceglierá Andrea Orcel per guidare la banca dopo l'uscita di Jean Pierre Mustier.

In rialzo invece Diasorin (+3,52%), S.Ferragamo (+1,45%) e Amplifon (+1,16%).

Tra le mid cap, da segnalare Interpump (-4,58% a 37,96 euro), su cui Kepler Cheuvreux ha ridotto la raccomandazione da buy a hold, con prezzo obiettivo a 40 euro.

Sotto i riflettori Vantea Smart, societá di Information Technology, player di riferimento nazionale nell'ambito della Cybersecurity, che ha aperto agli scambi, segnando +27,30% nel giorno del debutto sull'Aim Italia.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

January 27, 2021 06:58 ET (11:58 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Planetel (BIT:PLT)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Planetel
Grafico Azioni Planetel (BIT:PLT)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Planetel