Le principali piazze europee trattano in calo (Milano -0,6%, Parigi -0,73%, Francoforte -0,73%, Londra -1,07%) con gli investitori che temono il rallentamento della ripresa dell'economia, l'aumento dell'inflazione e i colli di bottiglia nella catena di fornitura delle aziende.

A piazza Affari in rosso Stellantis (-2,19%) dopo che, secondo la stampa, la societá ha reso noto che lo stabilimento di Melfi funzionerá per soli 6 giorni a ottobre, a causa della carenza globale di semiconduttori che sta colpendo l'intera industria automobilistica.

Da segnalare Amplifon (-1%) che ha effettuato il closing dell'acquisizione precedentemente annunciata1 di Bay Audio, a seguito delle approvazioni da parte dell'autoritá antitrust australiana e del Foreign Investment Review Board australiano.

Bene invece le utility tra cui Terna (+1,6%), Enel (+1,26%), A2A (+0,42%) e Italgas (+0,02%).

Denaro anche su Autogrill (+1,16%) dopo i ricavi dei primi otto mesi dell'anno.

Sull'Aim in territorio positivo Illa (+0,49%) che al 30 giugno ha realizzato una perdita di 0,6 milioni di euro rispetto a quella di 1,2 mln dello stesso periodo 2020.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

October 01, 2021 07:00 ET (11:00 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Illa (BIT:ILLA)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Illa
Grafico Azioni Illa (BIT:ILLA)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Illa