Seduta in forte rialzo per il listino milanese, che si è confermato il migliore tra le piazze europee. Il Ftse Mib, dopo un avvio positivo, ha accelerato in scia al miglioramento di Wall Street segnando +1,69% a 19.447 punti.

La borsa statunitense, infatti, dopo un'apertura prudente, ha incrementato i guadagni, con il Dow Jones che ora registra un +1,7%.

Sul fronte dei dati macro, l'inflazione armonizzata spagnola, nella lettura preliminare di giugno, è calata dello 0,3% su base mensile e dello 0,9% su base annua.

L'indice dei prezzi al consumo tedesco, invece, nella lettura preliminare di giugno, è cresciuto dello 0,6% a livello mensile mentre è aumentato dello 0,9% a livello annuale. Le letture sono superiori al consenso degli economisti (+0,3% e +0,6% a/a).

L'indice di fiducia economica nei Paesi dell'Eurozona si è attestato a giugno a 75,7 punti rispetto ai 67,5 di maggio. Il dato però è al di sotto del consenso degli economisti a quota 81,7 punti.

L'indice di fiducia delle imprese si è attestato a -21,7 punti dai -27,5 del mese precedente. L'indicatore del settore servizi è invece salito a -35,6 punti dai -43,6 di maggio.

Infine, il dato definitivo dell'indice di fiducia dei consumatori è risultato pari a -14,7 punti, come da preliminare e in risalita dai -18,8 del mese precedente.

Quanto agli Stati Uniti, l'indice pending home sale Usa - riferito alla vendita di case esistenti per le quali è stato sottoscritto un contratto preliminare - elaborato dalla National Association of Realtors è aumentato del 44,3% a livello mensile a maggio, attestandosi a 99,6 punti. L'indice è considerato un indicatore della situazione economica e della sicurezza delle famiglie rispetto ai propri mezzi finanziari.

A spingere piazza Affari il settore bancario, in rimbalzo dopo le perdite di venerdì: Banco Bpm +5,99%, Bper +4,88%, Mediobanca +4,45%, Unicredit +4,43%, Ubi B. +2,6315, Intesa Sanpaolo +2,53%, B.Mps +3,19%, B.P.Sondrio +3,07%. A sostenere i titoli anche lo spread Btp/Bund che ha chiuso in lieve contrazione a quota 176,987 punti base.

Bene Nexi (+3,45%), sostenuta dall'entrata in vigore dal primo luglio di due misure approvate con il Dl 124/19 per incentivare l`uso dei pagamenti digitali in Italia. Inoltre, l'assemblea straordinaria degli azionisti di ha autorizzato la convertibilita' del prestito obbligazionario di tipo equity-linked denominato "Ç500,000,000 1.75 per cent. Equity Linked Bonds due 2027" e l'aumento del capitale sociale a servizio della conversione del citato prestito obbligazionario per massimi 500 mln euro mediante emissione di azioni ordinarie Nexi.

In rialzo gli industriali, tra cui Cnh I. (+3,52%), Leonardo Spa (+2,32%), Fca (+2,24%), B.Unicem (+2,07%) e Pirelli (+1,89%). Da notare Prysmian (+1,17%), dopo che il gruppo si è aggiudicato commesse per il corridoio SuedLink in Germania, il sistema in cavo interrato piú lungo di sempre, assegnate dagli operatori dei sistemi di trasmissione tedeschi TransnetBW GmbH e TenneT, per un valore complessivo di oltre 800 milioni euro.

Focus sul comparto oil e oil service con i prezzi del petrolio che trattano al rialzo: Eni +2,72%, Tenaris +1,11%, Saipem +1,96%.

Tra le mid cap, in rally Cattolica Ass. (+7,93%), dopo che l'assemblea degli azionisti ha dato sabato scorso il via libera all'aumento di capitale da 500 milioni di euro. Seguono Ovs (+5,61%), Maire T. (+3,86%) e Credem (+3,59%).

Da notare Trevi Fin. (+9,76%), in scia alle parole del presidente di Webuild (+1,65%), Donato Iacovone, secondo cui il gruppo Trevi è possibile sia coinvolto nel consolidamento del settore costruzioni, anche se "serve la volontá delle parti e, piú che sommare fatturato, bisogna individuare le sinergie per creare valore".

Sull'Aim, denaro su Antares V. (+0,43% a 11,70 euro), dopo che il Ceo Zorzella ha confermato la volontà di passare su Mta nel 2021 e l'entrata del gruppo nei settori del lusso e della cosmetica.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

June 29, 2020 11:48 ET (15:48 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Tenaris (BIT:TEN)
Storico
Da Lug 2020 a Ago 2020 Clicca qui per i Grafici di Tenaris
Grafico Azioni Tenaris (BIT:TEN)
Storico
Da Ago 2019 a Ago 2020 Clicca qui per i Grafici di Tenaris