Debolezza diffusa tra le piazze europee che hanno chiuso la seduta sotto la parità, con gli investitori che guardano alla riunione della Banca Centrale Europea di giovedì. Il Ftse Mib in particolare ha segnato -0,72% a 26073 punti.

Sul fronte dei dati macro, l'indice Zew relativo alle attese economiche in Germania si è attestato a 26,5 punti a settembre rispetto ai 40,4 di agosto, al di sotto delle attese del consenso degli economisti, che si aspettavano invece una lettura a 30 punti.

Rivisto al rialzo, invece, il dato sul prodotto interno lordo dell'Eurozona, che, secondo la lettura definitiva, si è espanso del 2,2% su base trimestrale nel 2* trimestre del 2021 (+2% t/t la rilevazione preliminare), oltre le attese del consenso, ferme a +2%. Su base tendenziale, il Pil è in salita del 14,3%, piú di quanto stimato inizialmente e di quanto previsto dal consenso (+13,6% a/a).

Nel frattempo Wall Street prosegue la seduta in calo con il Dow Jones che segna -0,66%.

A piazza Affari occhi puntati sui titoli del risparmio gestito. In rialzo Finecobank (+1,1%) la cui raccolta netta nel mese di agosto è salita a 587 milioni euro (+56% anno su anno), con un balzo del 363% a/a della componente gestita.

Intorno alla parità poi Azimut H. (-0,08%): il gruppo ha registrato nel mese di agosto una raccolta netta positiva per circa 648 milioni di euro, raggiungendo così 14,3 miliardi da inizio anno.

In progresso Moncler (+1,2% a 55,6 euro) su cui Citigroup ha alzato il prezzo obiettivo da 65 a 68 euro, confermando la raccomandazione buy. Bene anche S.Ferragamo (+1,64%) in attesa dei conti. L'azienda, secondo quanto emerge dalla trimestrale diffusa poco dopo la chiusura, ha archiviato i primi sei mesi dell'anno con un utile netto di 33 milioni di euro.

Tra gli industriali da notare Prysmian (-0,03%) che, in consorzio con Asso.subsea, appaltatore specializzato nell'installazione sottomarina, ha siglato un contratto del valore di circa 30 milioni di euro con RTE (Reseau de Transport d'Électricitè) per lo sviluppo di un sistema in cavo sottomarino per l'esportazione di energia per il parco eolico offshore flottante di Gruissan, situato nel sud della Francia.

In flessione invece il settore bancario: Mediobanca -1,68%, Banco Bpm -1,68%, Bper -1,31%, Intesa Sanpaolo -0,81%, Unicredit -0,71%, B.Mps -1,02%, B.P.Sondrio -1,92%.

Focus anche su Generali Ass., che ha chiuso invariata in scia alla notizia che Francesco Gaetano Caltagirone ha comprato ancora azioni della societa', portandosi un passo dal 6%, precisamente al 5,94%.

Ha brillato Piaggio (+4,06%): a spingere il titolo i commenti positivi degli analisti sull'accordo di Piaggio con KTM, Honda e Yamaha per la fondazione dello Swappable Batteries Motorcycle Consortium (SBMC).

Sull'Aim denaro su Kolinpharma (+4,65%) in scia alla notizia che il Cda dell'azienda ha approvato la costituzione della societá svizzera Kolinpharma Suisse S.A., controllata interamente dalla Kolinpharma Spa.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

September 07, 2021 11:47 ET (15:47 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Azimut (BIT:AZM)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Azimut
Grafico Azioni Azimut (BIT:AZM)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Azimut