Seduta all'insegna della prudenza per le principali piazze europee, con gli investitori che continuano a guardare alle trimestrali, ai costi dell'energia e ai rendimenti. Il Ftse Mib in particolare è salito dello 0,25% a 26332 punti.

Nel frattempo Wall Street prosegue la seduta sopra la parità (Dow Jones +0,46%) con il focus degli operatori sulle trimestrali statunitensi, finora complessivamente positive.

Sul fronte dei dati macro a settembre il numero di cantieri avviati per la costruzione di nuove case negli Usa è sceso dell'1,6% a livello mensile a 1,555 milioni di unitá (1,63 mln unitá il consenso degli economisti). I nuovi permessi per costruzioni, sempre a settembre, sono scesi del 6% m/m a 1,589 mln (1,72 mln il consenso).

A piazza Affari in rialzo le utility tra cui Enel (+2,53%), A2A (+1,12%) e Hera (+0,67%). Denaro su Saipem (+1,34%) dopo che la societá ha firmato con Honeywell un accordo per lo sviluppo e la commercializzazione di un "Digital Twin" nell'ambito della tecnologia Snamprogetti Urea di Saipem.

In progresso anche Banco Bpm (+0,59%), B.P.Sondrio (+0,26%) e Mediobanca (+0,25%). In calo invece Intesa Sanpaolo (-1,63% a 2,45 euro) su cui Banca Akros ha ridotto il rating a neutral da accumulate, con tp invariato a 2,5 euro, Bper (-0,68%), Unicredit (-0,6%), B.Mps (-0,88%) e B.Carige (-0,38%).

Nel resto del listino in luce Fincantieri (+2,39%) dopo che la societa' ha firmato con Eni un Memorandum of Understanding (MoU) che ha l'obiettivo di avviare una collaborazione per promuovere iniziative finalizzate alla transizione energetica, tramite l'individuazione di un sistema di soluzioni integrate in progetti di decarbonizzazione in ambito energetico, dei trasporti e dell'economia circolare.

In evidenza Webuild (+1,97%) in scia alla notizia che il Governo ha assegnato a Rete Ferroviaria Italiana (RFI - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) 1,3 miliardi di euro in piú per il 2021 per accelerare la realizzazione delle opere infrastrutturali.

Bene Wiit (+0,69%) che ha sottoscritto degli accordi per l'acquisto delle attivitá oggi condotte da JBM Technology Deutschland GmbH con il brand commerciale noto come "Release 42".

Focus infine su Destination Italia, prima Travel Tech italiana specializzata nel turismo di qualitá dall'estero verso l'Italia, che è salita del 125% nel giorno del debutto sull'Aim Italia.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

October 19, 2021 11:49 ET (15:49 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banco Bpm (BIT:BAMI)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Banco Bpm
Grafico Azioni Banco Bpm (BIT:BAMI)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Banco Bpm