Inizio di settimana di variazioni frazionali per il listino milanese con il Ftse Mib che ha segnato -0,31% a 27.711 punti, in linea con le principali piazze europee.

Sul sentiment del mercato ha prevalso una certa cautela in vista dei dati macro dei prossimi giorni, tra cui la lettura dell'inflazione di ottobre negli Stati Uniti.

Nel frattempo Wall Street prosegue la seduta sopra la parità (Dow Jones +0,29%) sostenuto sempre dall'effetto delle trimestrali.

A piazza Affari forti guadagni per il comparto oil e oil service in scia al rialzo del prezzo del petrolio dopo che la societá energetica statale dell'Arabia Saudita, Saudi Aramco, ha dichiarato nel fine settimana che aumenterá i prezzi a partire da dicembre: Tenaris +2,68%, Saipem +0,7%, Eni +0,08%.

In rialzo B.Generali (+1,42%) e Finecobank (+0,76%). Denaro su Azimut H. (+0,16%) la cui raccolta netta nel mese di ottobre è stata positiva per 1,2 miliardi, raggiungendo così 16,4 miliardi da inizio anno (9,5 miliardi al netto del consolidamento di Sanctuary Wealth).

Bene B.Unicem (+3,36%), Prysmian (+0,59%), Leonardo Spa (+0,55%), Salcef (+4,83%) e Webuild (+5,07%) che hanno beneficiato dell'approvazione del piano infrastrutturale statunitense.

Tra le banche da segnalare Bper (-0,44%) in scia ai risultati del terzo trimestre. Deboli anche Banco Bpm (-2,21%), Unicredit (-0,31%) e Mediobanca (-0,14%) mentre hanno chiuso in positivo Intesa Sanpaolo (+0,36%), B.P.Sondrio (+0,96%) e B.Carige (+0,8%).

In rosso Tim (-2,23%) dopo i rialzi della scorsa settimana. A pesare sul titolo inoltre il taglio del rating di Hsbc che ha abbassato la raccomandazione da hold a reduce, con target price rivisto a 0,28 euro da 0,4.

In luce poi Somec (+1,67%) che ha acquisito una nuova commessa per un valore di 45 mln usd relativa allo sviluppo della facciata esterna dell'headquarter di Rolex, sulla Fifth Avenue a New York con inizio lavori nel secondo semestre 2022 e consegna prevista nel primo trimestre 2023. Da notare Classe E. che è salita del 11,74% e Geox con un +13,43%

Sull'EGM segno piu' Wm Capital (+1,04%) che ha proseguito i guadagni di venerdì (+2,66%) dopo che il gruppo ha reso noto che il proprio servizio di telemedicina, erogato attraverso Box della Salute e Valigetta della Salute, è giá prontamente usufruibile e disponibile per tutte le farmacie.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

November 08, 2021 11:47 ET (16:47 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banca Generali (BIT:BGN)
Storico
Da Dic 2021 a Gen 2022 Clicca qui per i Grafici di Banca Generali
Grafico Azioni Banca Generali (BIT:BGN)
Storico
Da Gen 2021 a Gen 2022 Clicca qui per i Grafici di Banca Generali