Partenza vista in calo per le principali piazze europee.

L'equity del Vecchio Continente dovrebbe patire in avvio di giornata il movimento negativo fatto segnare ieri da Wall Street nella seconda parte della seduta. Gli indici americani, infatti, hanno virato al ribasso, con il Dow Jones che ha chiuso in flessione dell'1,89%.

"Avvio visto nell'ordine del -1,3% a piazza Affari", sottolinea un esperto di una casa d'affari milanese.

A pesare sono le indicazioni degli scienziati, che suggeriscono un approccio estremamente cauto alle riaperture negli Stati Uniti.

Sul fronte dei dati macro, si attende alle 11h00 la produzione industriale a marzo nell'Eurozona (i dati relativi ai singoli Paesi hanno gia' mostrato pesanti cali).

Dagli Usa alle 13h00 si aspetta l'indice settimanale di richieste di mutui, mentre alle 14h30 verranno resi noti i prezzi alla produzione ad aprile e alle 16h30 le scorte settimanali di petrolio.

A piazza Affari, nota il money manager, "da seguire Exor, che manterrà la proprietà di PartnerRe". Il Cda della holding ha infatti preso atto del fatto che Covea non onorerá il suo impegno ad acquisire PartnerRe in conformitá con i termini del protocollo d'intesa annunciato il 3 marzo scorso.

Focus infine sempre sulle trimestrali. Sono chiamate alla prova del mercato S.Ferragamo, B.Ifis, B.P.Sondrio dopo i conti, resi noti ieri a mercato chiuso.

pl

 

(END) Dow Jones Newswires

May 13, 2020 02:24 ET (06:24 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banca Ifis (BIT:IF)
Storico
Da Lug 2020 a Ago 2020 Clicca qui per i Grafici di Banca Ifis
Grafico Azioni Banca Ifis (BIT:IF)
Storico
Da Ago 2019 a Ago 2020 Clicca qui per i Grafici di Banca Ifis