L'azionario europeo tratta intorno alla parità (mialno +0,2%, Parigi -0,19%, Francoforte -0,15%, Londra -0,2%), in attesa dell'apertura di Wall Street, i cui future indicano un avvio poco mossi dopo la pubblicazione della stima Adp, con gli investitori che, mantenendo il faro accesso sul rendimento del Treasury, aspettano dettagli sul nuovo piano infrastrutturale dell'amministrazione Biden.

Nel dettaglio, in base alle stime dell'Automatic Data Processor, negli Usa è stato registrato a marzo un aumento dei posti di lavoro nel settore privato pari a 517.000 unitá, l'incremento piú consistente dal settembre dello scorso anno. Il dato ha deluso leggermente il consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal che si aspettavano una crescita dei posti pari a 525.000 unitá.

A piazza Affari in rialzo B.Unicem (+2,62%), Ferrari (+1,77%) e Prysmian (+1,62).

Passa in negativo invece Pirelli (-2,55%), dopo il piano Industriale 2021-2022|25.

In calo S.Ferragamo (-1,69%), dopo i guadagni della vigilia (+2,35%). Deboli anche le banche: Banco Bp, -1,76%, Bper -1,11%, Mediobanca -0,97%, Unicredit -0,69%, Intesa Sanpaolo -0,14%.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

March 31, 2021 09:10 ET (13:10 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.