L'azionario europeo prosegue la seduta sopra la parità: Milano +0,23%, Parigi +0,4%, Francoforte +0,63%, Londra +0,27%.

Sul fronte dei dati macro, l'indice Pmi composito dell'Eurozona, nella lettura finale di luglio, si è attestato a 60,2 punti dai 59,5 di giugno. Il dato è al di sotto del preliminare e del consenso a quota 60,6 punti.

L'indice finale relativo al settore dei servizi è invece salito a 59,8 punti rispetto ai 58,3 del mese precedente, al di sotto dei 60,4 del preliminare e del consenso degli economisti.

Entrando nel dettaglio dei singoli Stati, il Pmi servizi definitivo della Germania di luglio è salito a 61,8 punti rispetto ai 57,5 di giugno, ma al di sotto del preliminare e del consenso a 62,2 punti.

L'indice Pmi servizi francese si è attestato a 56,8 punti rispetto ai 57,8 del mese precedente, sotto il preliminare e il consenso a 57 punti.

Infine a livello italiano, la lettura del Pmi servizi si è attestata a 58 punti dai 56,7 di giugno, sotto le attese del consenso a 58,2 punti.

A piazza Affari proseguono i guadagni per Stellantis (+1,63% a 17,34 euro), su cui Banca Akros ha alzato il prezzo obiettivo da 18,4 a 22 euro, confermando la raccomandazione buy.

Seguono Ferrari (+1,57%), Interpump (+1,22%) e Diasorin (+1,22%). In luce Poste I. (+0,72%), in scia ai commenti positivi degli analisti dopo i conti trimestrali migliori delle attese.

In rally poi Marr (+8,58% a 21,52 euro) promossa da Kepler Cheuvreux da hold a buy, con prezzo obiettivo che passa da 20,5 a 22,5 euro.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

August 04, 2021 05:07 ET (09:07 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Portobello (BIT:POR)
Storico
Da Ago 2021 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Portobello
Grafico Azioni Portobello (BIT:POR)
Storico
Da Set 2020 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Portobello