L'azionario europeo tratta intorno alla parità, con gli investitori che si concentrano sull'evoluzione dei contagi da coronavirus, in particolare in Europa, dove diversi Paesi sembrano ormai fare i conti con la seconda ondata della pandemia: Milano +0,46%, Parigi +0,05%, Francoforte -0,15%, Londra +0,21%.

Sul fronte dei dati macro, l'indice di fiducia economica nei Paesi dell'Eurozona si è attestato ad agosto a 87,7 punti rispetto agli 82,4 di luglio. Il dato è al di sopra del consenso degli economisti a quota 85 punti.

Inoltre, nell'area euro l'indice di fiducia delle imprese si è attestato a -12,7 punti dai -16,2 del mese precedente. L'indicatore del settore servizi è invece salito a -17,2 punti dai -26,2 di luglio.

Infine, il dato definitivo dell'indice di fiducia dei consumatori è risultato pari a -14,7 punti, come da preliminare e in lieve rialzo dai -15 del mese precedente.

A piazza Affari, in luce il settore bancario. In particolare Unicredit (+3,97%), Bper (+2,15%), Banco Bpm (+1,72%), Intesa Sanpaolo (+1,62%) e Ubi B.(+1,21%).

Da notare B.Mps (+3,84%), dopo che la banca ha reso note le condizioni poste dalla Bce per autorizzare l`operazione di cessione di Npl ad Amco, che dovrebbe completarsi entro fine anno.

In deciso progresso anche Tim (+3,56%), dopo il supporto unanime del Governo al progetto della rete unica. Il Cda di Tim lunedì dovrebbe dare il via libera anche all`operazione FiberCop.

In rosso Diasorin (-6,33%), che prosegue le forti perdite della vigilia (-8,65%), dopo che Abbott ha annunciato che la Fda ha rilasciato l'autorizzazione all'uso di emergenza (Eua) per il test rapido BinaxNOW Covis 19 Ag Card per il rilevamento dell'infezione da Covid-19.

Tra le mid cap, prosegue in rialzo B.Cucinelli (+2,69%), in scia ai risultati del primo semestre 2020. A spingere il titolo le parole del presidente esecutivo della societá, Brunello Cucinelli, che ha affermato che "le collezioni Primavera Estate 21 stanno riscuotendo un particolare successo e la conseguente forte raccolta ordini ci fa pensare a un bel 2021 con un fatturato in crescita intorno al 15% e queste considerazioni ci portano a definirlo anno del riequilibrio".

Seguono Rcs (+2,3%) e Credem (+1,53%). Sull'Aim, sospesa Softec con un +11,11% teorico, dopo che il titolo ha segnato ieri un +26,17%, proseguendo i forti guadagni di mercoledì (+33,75%).

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

August 28, 2020 05:18 ET (09:18 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Brunello Cucinelli (BIT:BC)
Storico
Da Ott 2020 a Nov 2020 Clicca qui per i Grafici di Brunello Cucinelli
Grafico Azioni Brunello Cucinelli (BIT:BC)
Storico
Da Nov 2019 a Nov 2020 Clicca qui per i Grafici di Brunello Cucinelli