L'azionario europeo accelera ulteriormente al ribasso in scia ai dati macro e alle trimestrali: Ftse Mib -2,77%, Cac 40 -1,6%, Dax -2,86%, Ftse 100 -1,88%.

In particolare, il tasso di disoccupazione nell'Eurozona si è attestato al 7,8% a giugno, in aumento rispetto al dato di maggio, rivisto al rialzo a 7,7%. La lettura è superiore al consenso degli economisti al 7,7%.

L'indice di fiducia economica nei Paesi dell'Eurozona si è attestato a luglio a 82,3 punti rispetto ai 75,8 di giugno. Il dato è al di sopra del consenso degli economisti a quota 81,5 punti.

L'indice di fiducia delle imprese si è attestato a -16,2 punti dai -21,6 del mese precedente. L'indicatore del settore servizi è invece salito a -26,1 punti dai -35,5 di giugno.

Infine, il dato definitivo dell'indice di fiducia dei consumatori è risultato pari a -15 punti, come da preliminare e in lieve calo dai -14,7 del mese precedente.

A piazza Affari, in forte calo il settore bancario: Unicredit -4,68%, Banco Bpm -3,97%, Intesa Sanpaolo -2,83%, Ubi B. -2,46%, Bper -1,86%. Da segnalare Mediobanca (-4,81%), che ha chiuso l'esercizio 2019/2020 al 30 giugno con un utile netto pari a 601,4 mln e utile per azione in riduzione del 27% a/a (Eps 0,68 euro rispetto a 0,93 euro) in calo rispetto agli 826,2 mln realizzati nell'esercizio precedente.

Male Eni (-4,4%) e Saipem (-3,6%), dopo i risultati del secondo trimestre 2020.

Tra le mid cap, prosegue in rialzo De'Longhi (+3,5%), che ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 43,1 mln euro, in crescita rispetto ai 42,8 mln dello stesso periodo del 2019.

In profondo rosso Brembo (-6,19%), su cui Banca Akros ha bassato il rating a neutral da accumulate, con Tp a 8,40 euro (da 8,5 euro), dopo i conti del trimestre. Seguono Webuild (-5,15%), Sogefi (-5,11%) e Piaggio (-4,87%).

Da segnare Fiera Mi. (-6,14% a 2,6 euro), su cui Banca Akros ha ridotto la raccomandazione da buy a neutral, con Tp che passa da 5,95 a 3 euro, dopo i risultati del primo semestre 2020.

Sull'Aim, in calo Expert S. (-6,15%), dopo che l'azienda ha concluso con successo la sottoscrizione dell'aumento del capitale sociale deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 29 luglio 2020 della Societá in esecuzione integrale della delega conferita dall'Assemblea Straordinaria degli Azionisti il 29 giugno 2020.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

July 30, 2020 07:26 ET (11:26 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Ago 2020 a Set 2020 Clicca qui per i Grafici di Saipem
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Set 2019 a Set 2020 Clicca qui per i Grafici di Saipem