Il listino milanese prosegue la seduta in rialzo (Ftse Mib +0,53%), dopo l'apertura intorno alla parità di Wall Street. Il Dow Jones segna +0,04%, mentre il Nasdaq Composite registra +0,2% con gli occhi degli investitori puntati sulla Federal Reserve.

A piazza Affari forti guadagni per Terna (+4,36%). Brilla poi Stellantis (+3,24%) dopo che Deutsche Bank ha avviato la copertura sul titolo con rating buy e prezzo obiettivo a 20 euro.

In rialzo anche Leonardo Spa (+2,64%): la controllata statunitense Leonardo US Holding ha lanciato oggi l'offerta pubblica iniziale per una quota di minoranza di azioni ordinarie di Leonardo DRS, Inc.

Focus su Atlantia (-0,15%) in scia alle indiscrezioni di stampa secondo cui Cdp avrebbe chiesto di prorogare le negoziazioni fino al 27 marzo.

Tra le mid cap in luce Reply (+5,82%), che ha chiuso lo scorso anno con un utile netto di gruppo pari a 123,6 milioni di euro, a fronte dei 113,9 milioni nel 2019.

Da segnalare Fiera Mi. (+3,79%) dopo i conti 2020. Nel dettaglio la società ha chiuso il 2020 con una perdita netta di 34,2 milioni di euro, rispetto ad un utile netto di 34,3 milioni del 2019.

Sull'Aim, denaro su TrenDevice (+1,6%), che ha stretto un accordo con Net Insurance e Mansutti per la vendita di prodotti assicurativi a corredo dell'offerta di device ricondizionati.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

March 15, 2021 10:15 ET (14:15 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Net Insurance (BIT:NET)
Storico
Da Ago 2021 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Net Insurance
Grafico Azioni Net Insurance (BIT:NET)
Storico
Da Set 2020 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Net Insurance