L'azionario europeo tratta in rialzo (Milano +0,25%, Parigi +0,51%, Francoforte +0,6%, Londra +0,47%), in attesa dell'apertura di Wall Street, i cui future indicano un avvio positivo dopo che il presidente Usa Joe Biden ha presentato il velo sul piano infrastrutturale. Bene in particolare il comparto tecnologico in luce nel premercato grazie al ritorno della calma sull'obbligazionario.

Sul fronte macroeconomico, le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti (dato destagionalizzato) sono aumentate di 61.000 unitá a quota 719.000. Il consenso raccolto dal Wall Street Journal si attendeva un dato a quota 675.000 unitá.

A piazza Affari in rialzo Recordati (+1,81%), Amplifon (+1,45%) e Moncler (+1,31%).

Bene gli industriali, tra cui Leonardo Spa (+1,45%), Prysmian (+1,3%), Cnh I. (+1,29%), Stm (+0,85%), mentre prosegue in calo Pirelli (-1,18%).

Da notare Panariagroup (+22,82% a 1,83 euro) che si avvicina al prezzo dell'Opa (1,85 euro) annunciata da Finpanaria. La societá infatti ha deciso di promuovere un'offerta pubblica di acquisto volontaria su tutte le azioni ordinarie non in suo possesso (Finpanaria controlla il 69,301% del capitale) al fine ottenere la revoca della quotazione.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

April 01, 2021 09:03 ET (13:03 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.