L'azionario europeo tratta sotto la parità con Milano che cede lo 0,67%, Parigi lo 0,20% e Francoforte lo 0,42%.

Sul fronte dei dati macro ad aprile 2021 in Italia il fatturato dell'industria, al netto dei fattori stagionali, e' aumentato del 3,3%, in termini congiunturali.

A piazza Affari in calo il settore bancario: Bper -1,67%, Banco Bpm -1,48%, Intesa Sanpaolo -0,86%, Unicredit -0,43%. Bene invece Mediobanca (+0,94%).

Da segnalare Generali Ass. (-0,38%) dopo che la societa' ha firmato un accordo per l'acquisto della maggioranza delle azioni detenute da AXA e Affin rispettivamente nelle joint venture AXA Affin General Insurance Berhad (il 49,99% da AXA e il 3% da Affin e da altri azionisti di minoranza) e AXA Affin Life Insurance Berhad (il 49% da AXA e il 21% da Affin).

Sull'Aim in rialzo Sourcesense (+1,34%) che ha firmato un contratto con un gruppo internazionale, leader nel settore delle telecomunicazioni, per la fornitura di una soluzione di gestione degli asset IT presenti nell'ecosistema aziendale, in tutti i tipi di ambiente informatico, dal SaaS, al cloud, ai container, fino ai server virtuali. Il contratto ha una durata iniziale di 12 mesi per un importo complessivo di 360.000 euro.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

June 22, 2021 05:17 ET (09:17 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Axa (EU:CS)
Storico
Da Ago 2021 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Axa
Grafico Azioni Axa (EU:CS)
Storico
Da Set 2020 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Axa