Piazza Affari resta la peggiore Borsa in Ue dopo l'avvio a Wall Street cedendo il 2,19%, in scia alla crisi di Governo.

La Lega ha infatti presentato in Senato una mozione di sfiducia al premier Giuseppe Conte a causa delle forti divergenze che si sono registrate su temi "prioritari" dell'agenda di governo con il M5S.

Come da previsioni l'azionario statunitense ha aperto la seduta in calo (Dow Jones -0,18%), con il pessimismo relativo alle controversie commerciali tra Cina e Stati Uniti che continua a pesare sul sentiment degli investitori.

In ordine sparso i bancari penalizzati da uno spread risalito a 230 punti base: Banco Bpm -7,9%, Ubi B. -6,8%, Bper -6,19%, Unicredit -5,58%, Intesa Sanpaolo -4%. Tra le altre blue chip in calo anche Poste I. (-6,18%9, Tim (-4,82%) e Pirelli (-4,51%).

Resistono ai cali diffusi Atlantia (+2,56%), Moncler (+1,27%) e Amplifon (+0,64%).

Sull'Aim Italia infine Renergetica sale del 4,04%.

lpg

lucia.pierangeli@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

August 09, 2019 09:52 ET (13:52 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Poste Italiane (BIT:PST)
Storico
Da Ott 2020 a Nov 2020 Clicca qui per i Grafici di Poste Italiane
Grafico Azioni Poste Italiane (BIT:PST)
Storico
Da Nov 2019 a Nov 2020 Clicca qui per i Grafici di Poste Italiane