L'azionario europeo tratta in forte calo: Milano -2,21%, Parigi -2,3%, Francoforte -2,13%, Londra -1,45%.

Il sentiment e' infatti stato penalizzato dalle indiscrezioni di stampa secondo cui la Cina potrebbe guardare agli sviluppatori immobiliari nella sua stretta regolatoria.

A piazza Affari in netta flessione il settore bancario: Bper -3,58%, Unicredit -3,31%, Banco Bpm -3,05%, Intesa Sanpaolo -2,51%, Mediobanca -1,14%, B.P.Sondrio -2,27%, B.Mps -1,27%.

Forti perdite per il comparto oil e oil service con Eni che cede il 4,79%, Tenaris il 2,91% e Saipem l'1,79%.

Da segnalare Diasorin (-0,79%) dopo che la societá ha annunciato il lancio, nei Paesi che accettano la marcatura CE, del nuovo test Simplexa COVID-19 & Flu A/B Direct, che permette l'identificazione differenziale tra il virus SARS-CoV-2 e i virus dell'influenza A e B.

Sull'Aim in evidenza Maps (+2,59%) che ha chiuso i primi sei mesi con un utile netto di 1,7 milioni, +241% rispetto agli 0,5 milioni al 30 giugno 2020.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

September 20, 2021 04:22 ET (08:22 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Tenaris (BIT:TEN)
Storico
Da Set 2021 a Ott 2021 Clicca qui per i Grafici di Tenaris
Grafico Azioni Tenaris (BIT:TEN)
Storico
Da Ott 2020 a Ott 2021 Clicca qui per i Grafici di Tenaris