Piazza Affari prosegue debolmente anche dopo la pubblicazione dell'indice Ifo tedesco. Ora il Ftse Mib cede lo 0,25% in un clima di debolezza in tutta Europa.

In Germania in dettaglio l'indice Ifo si è attestato a 100,8 punti nella lettura di luglio, in calo rispetto ai 101,8 di giugno e al di sotto del consenso degli economisti a 102 punti.

A Milano in evidenza il risparmio gestito dopo la decisione della Bce di togliere i limiti alla distribuzione delle cedole: Azimut H. +1,1%, B.Generali +1,38%, B.Mediolanum +0,68%.

In ordine sparso le banche: Unicredit -0,88%, Mediobanca +0,22%, Intesa Sanpaolo -0,57%, Banco Bpm -1,56%, Bper -0,9%.

In rally nel resto del listino Sogefi (+4,65%) su cui Equita Sim ha alzato il rating a buy dopo la pubblicazione dei conti del secondo trimestre.

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

July 26, 2021 05:26 ET (09:26 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Azimut (BIT:AZM)
Storico
Da Ago 2021 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Azimut
Grafico Azioni Azimut (BIT:AZM)
Storico
Da Set 2020 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Azimut