Partenza sopra la parità per l'indice Aim, che segna +0,22% dopo i primi scambi.

In luce anche oggi Mondo Tv France (+13,64%). Il titolo ieri è salito del 29,41%, proseguendo i guadagni di venerdì (+8,18%), in scia ai risultati 2020.

In evidenza Maps (+3,59%), che si è aggiudicata una gara da 2 milioni di euro indetta dall'agenzia per lo sviluppo dei mercati telematici dell'Emilia Romagna. Il gruppo svilupperá la piattaforma applicativa "segnaler" per la gestione delle segnalazioni e dei contenziosi inerenti la sicurezza delle cure per le strutture sanitarie.

In rialzo Doxee (+3,69%), dopo che l'azienda ha comunicato di aver reso accessibile attraverso API (Application Programming Interface) il prodotto Ordine Elettronico dedicato alla gestione elettronica degli ordini rivolti alle Pubbliche Amministrazioni italiane ed europee.

In deciso progresso O.Stellare (+2,27%), che si è aggiudicata la fornitura del telescopio, della montatura e di alcuni altri importanti sottosistemi ottici della stazione di terra per Satellite Laser Ranging (SLR) destinata a completare l'infrastruttura geodetica esistente presso l'Osservatorio di Yebes in Spagna. La commessa ha un valore complessivo di 780 mila euro.

Bene Masi A. (+0,79%): il Cda del gruppo ha approvato l'emissione di un prestito obbligazionario non convertibile, non subordinato, per un importo in linea capitale pari a 12 mln di euro costituito da 120 obbligazioni del valore nominale di 100.000 euro e durata pari a 7 anni dalla data di emissione.

In calo invece L&C (-2,92%), Clabo (-2,34%) e Illa (-2,15%).

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

March 16, 2021 04:32 ET (08:32 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Illa (BIT:ILLA)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Illa
Grafico Azioni Illa (BIT:ILLA)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Illa