Partenza in progresso per l'indice Aim, che segna +0,25% dopo i primi scambi.

In rally Go Internet (+8,89%), dopo che il gruppo ha sottoscritto un accordo vincolante con i soci della societá X-Stream per l'acquisizione del 100% del capitale sociale della stessa. L'operazione si configura come "operazione significativa" ai sensi dell'articolo 12 del Regolamento Emittenti Aim Italia.

Seguono Visibilia E. (+7,24%), Farmae (+3,77%) e Ilpra (+3,72%). Bene Shedir Pharma (+1,5%), dopo che la controllata della societá, Dymalife Pharmaceutical, ha finalizzato l'acquisizione specialitá medicinale Eminocs, giá commercializzato, nella formulazione 50mg/ml in gocce dalla societá farmaceutica multinazionale Alfasigma.

In rialzo Arterra (+2,6%), dopo il -15,28% della vigilia. Mercoledì il titolo è salito del 31,36%, in scia alla notizia che l'azienda ha identificato un composto naturale derivato da scarti della filiera agroalimentare capace di legare la proteina Spike, prevenendo così l'infezione virale da SARS-CoV-2.

In calo, invece, Portobello (-3,78%), Abitare In (-3,025) e Italia Independent (-2,19%).

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

August 07, 2020 03:39 ET (07:39 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.