Chiusura in flessione per l'indice Aim, che ha segnato -1,6% a fine seduta.

In rialzo Caleido (+9,58%), Illa (+9,4%) e Askoll Eva (+2,31%). In evidenza Casta Diva (+6,59%), dopo che si sono avverate tutte le condizioni sospensive preliminari allo sblocco della data d'efficacia dell'accordo siglato tra Casta Diva e Over Seas Srl, societá del Gruppo HDRÀ, per l'affitto del "Ramo di Azienda Eventi" (RAE) con opzione d'acquisto.

Bene Labomar (+1,16%), dopo che nell'ambito della Ipo della societá è stata esercitata l'opzione greenshoe.

Contiene i cali Monnalisa (-0,74%), che ha lanciato la prima APP consumer che sará disponibile su Apple store per aumentare l'interazione e i contatti con la propria clientela giá presente sui canali web e social.

Intorno alla parità Digital Value (-0,32%), dopo l'annuncio di nuovi contratti e l'aggiornamento positivo sull'andamento del business nel terzo trimestre 2020.

Focus su Salcef (-2,52%), che ha confermato la propria storica presenza in Egitto, con la stipula di un nuovo contratto - da parte della controllata Salcef - del valore di circa 18 mlni euro, relativo ai lavori di rinnovamento di alcune tratte della linea ferroviaria Il Cairo - Alessandria, gestita dal committente statale "ENR - Egyptian National Railway".

In calo Sirio (-15,76%), Trawell (-10,43%) e Antares V. (-7,13%).

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

October 15, 2020 11:58 ET (15:58 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Illa (BIT:ILLA)
Storico
Da Ago 2021 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Illa
Grafico Azioni Illa (BIT:ILLA)
Storico
Da Set 2020 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Illa