L'Assemblea dei Soci di Castello Sgr, società indipendente specializzata nella gestione di fondi immobiliari e in investimenti alternative, ha nominato Presidente Francesco Canzonieri.

Il mandato di Francesco Canzonieri, amministratore non esecutivo, ha decorrenza dalla data odierna.

La compagine sociale della società guidata dall'Amministratore Delegato Giampiero Schiavo è così composta: 82,05% Oaktree Capital Management; 15% Isa - Istituto Altoatesino di Sviluppo; 2,95% Giampiero Schiavo.

Francesco Canzonieri e Giampiero Schiavo opereranno insieme al fine di consentire l'ulteriore sviluppo della società che già oggi è uno dei principali operatori del mercato real estate domestico.

Grazie al management team con un importante track record, Castello riveste un ruolo di primo piano nei servizi professionali di asset management, credit management e Sgr. La società, che ha asset under management per 2,9 miliardi di euro, punta a svolgere un ruolo di primo piano nell'attuale consolidamento di mercato sia attraverso crescita organica nel segmento degli investimenti alternativi sia tramite acquisizioni strategiche.

Giampiero Schiavo ha così commentato: "sono particolarmente contento dell'arrivo di Francesco a cui sono legato da profonda stima e amicizia; Con il suo ingresso, Castello si arricchisce di una ulteriore prestigiosa professionalità che supporterà la società nel proprio percorso di ulteriore e rapida crescita".

Francesco Canzonieri ha dichiarato: "ringrazio il Consiglio di Amministrazione di Castello SGR per avermi affidato questo importante incarico che svolgerò con il massimo impegno mettendo a disposizione della Società la mia esperienza, le mie competenze e il mio network. Sono certo che insieme raggiungeremo traguardi sempre più importanti".

Francesco Canzonieri è stato protagonista delle principali operazioni di M&A in Italia negli ultimi anni. È stato Global Co-Head of Corporate & Investment Banking, Head of Corporate Finance e Italy Country Head di Mediobanca. Prima di Mediobanca ha operato come responsabile del team Fig per Italia, Grecia, Turchia e Cee & Cis di Barclays. Ha iniziato la sua carriera nel team Italia M&A di Goldman Sachs a Londra. Attualmente è Ceo di Nextalia Sgr, una nuova piattaforma indipendente che - una volta ottenute le necessarie autorizzazioni - si posizionerà come punto di riferimento in Italia per gli investimenti alternativi nel settore privato, mediante la costituzione di un fondo di private equity dedicato alle eccellenze italiane di medie-grandi dimensioni ad alto potenziale di crescita.

Il Consiglio di Amministrazione ringrazia la Presidente uscente Sonia Locantore per il prezioso contributo apportato durante il proprio incarico.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

April 30, 2021 06:23 ET (10:23 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.