CrowdFundMe chiude il primo semestre con una perdita netta di 440.471 euro contro i -390.578 euro dei primi sei mesi dell'anno precedente, principalmente a causa dei maggiori ammortamenti e dell'impatto dei costi non ricorrenti.

Il fatturato, spiega una nota, e' di 445.969 euro (+144% a/a), il valore della produzione e' pari a 505.269 euro (+176% a/a), grazie al contributo del credito di imposta. La raccolta ammonta a 6.352.971 euro (+69% a/a), l'investimento medio e' pari a 2.494 euro (+54% a/a). L'Ebitda si attesta a -320.022 euro (-322.417 euro in 2019), l'Ebitda adj e' di -222.182 euro (-322.417 euro in 2019).

"Il 2019 è stato l'anno della quotazione, un'operazione di successo che aveva l'obiettivo di accelerare la crescita del business, e nel primo semestre del 2020 abbiamo iniziato a vedere risultati importanti", dichiara l'a.d. Tommaso Baldissera Pacchetti. "Il fatturato ha superato i 445.000 euro ed è più che raddoppiato rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, nonostante l'impatto sull'economia del coronavirus. Proprio in questa fase, il fintech ha mostrato di poter rappresentare ancor di più una importante opportunità per le imprese che cercano risorse e per gli investitori che hanno bisogno di diversificare il proprio portafoglio. CrowdFundMe, inoltre, con il lancio dei minibond ha posto le basi per essere una piattaforma di Crowdinvesting completa, che offre soluzioni Equity, investimenti Real Estate e prodotti obbligazionari. Ora puntiamo a crescere ulteriormente, forti di questa struttura consolidata".

com/lab

 

(END) Dow Jones Newswires

September 28, 2020 04:31 ET (08:31 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Crowdfundme (BIT:CFM)
Storico
Da Set 2020 a Ott 2020 Clicca qui per i Grafici di Crowdfundme
Grafico Azioni Crowdfundme (BIT:CFM)
Storico
Da Ott 2019 a Ott 2020 Clicca qui per i Grafici di Crowdfundme