Il risultato netto del gruppo Gefran è positivo per 4,4 milioni e si confronta con il risultato positivo di 7 milioni dell'esercizio 2019, in diminuzione di 2,6 milioni di euro, causa dell'effetto negativo dei cambi e di maggiori imposte contabilizzate nel periodo di riferimento.

I ricavi al 31 dicembre 2020, spiega una nota, ammontano a 129,6 milioni di euro e si confrontano con ricavi pari a 140,6 milioni dell'esercizio 2019.

Il margine operativo lordo (Ebitda) al 31 dicembre 2020 ammonta a 17,5 milioni (19,7 milioni di euro al 31 dicembre 2019) e corrisponde al 13,5% dei ricavi (14% al 31 dicembre 2019), in diminuzione di 2,2 milioni.

L'Ebit al 31 dicembre 2020 è pari a 9,4 milioni (7,2% dei ricavi) e si confronta con un Ebit di 10,4 milioni del 31 dicembre 2019 (7,4% dei ricavi) con una diminuzione di 1 milione.

Il patrimonio netto al 31 dicembre 2020 è pari a 78,2 milioni e si confronta con 75 milioni al 31 dicembre 2019. La variazione attiene principalmente al risultato positivo del periodo, pari a 4,4 milioni, parzialmente assorbito dall'impatto generato dalla movimentazione della riserva di conversione, negativo per 1,2 milioni.

Gli investimenti realizzati nel corso del 2020 ammontano a 6 milioni (16 milioni dell'esercizio precedente).

La ripresa registrata dalla domanda nei primi due mesi dell'anno, pur in uno scenario che permane incerto, fa prevedere, in assenza di eventi al momento non prevedibili, ricavi e marginalità in crescita rispetto al 2020.

Proposto un dividendo pari a 0,26 euro per azione.

com/cce

MF-DJ NEWS

1112:30 mar 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

March 11, 2021 06:31 ET (11:31 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Gefran (BIT:GE)
Storico
Da Lug 2021 a Ago 2021 Clicca qui per i Grafici di Gefran
Grafico Azioni Gefran (BIT:GE)
Storico
Da Ago 2020 a Ago 2021 Clicca qui per i Grafici di Gefran