L'ecosistema del turismo continua a risentire degli effetti della pandemia, ma c'è un settore che sta beneficiando del momento storico ed è quello delle seconde case.

Tanti italiani, ma anche alcuni stranieri, scrive MF, hanno scelto di investire in una "casa al mare", forti del fatto di poterla sfruttare, grazie allo smartworking, in tutti i periodi dell'anno. E il trend potrebbe anche intensificarsi. La rilevazione emerge da una recente analisi dell'Ufficio Studi Gabetti, grazie ai dati raccolti nel network delle agenzie ( Gabetti, Grimaldi e Professionecasa) e dall'esperienza di Santandrea Luxury Houses. In Liguria tra le località più gettonate si confermano Portofino e Santa Margherita Ligure. A Portofino si possono superare 16.000 euro al mq per le soluzioni più pregiate e gli affitti sono in aumento rispetto allo scorso anno, anche sui 20.000 euro a settimana (3-4.500 euro a settimana in appartamento). A Santa Margherita Ligure la richiesta è sui 10-12.000 euro al mq mentre per i canoni 13.000 euro a settimana (ville con piscina) o per gli appartamenti circa 1.500-2000 euro a settimana. Stabili le compravendite nel litorale che si estende tra Rimini e Riccione, ma anche qui cresce la richiesta di seconde case. Le aree più richieste sono Riccione e Marina Centro a Rimini, con una prevalenza di interesse per il primo. Nelle quotazioni Rimini presenta valori tra 2.800 e 3.300 euro al mq (case in ottimo stato) e tra 2.300-2.800 euro al mq (usato in buono stato). Quotazioni superiori per Riccione con valori tra 3-4 mila euro al mq sull'usato.

red/lab

MF-DJ NEWS

1210:34 ago 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

August 12, 2021 04:36 ET (08:36 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Gabetti (BIT:GAB)
Storico
Da Ott 2021 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Gabetti
Grafico Azioni Gabetti (BIT:GAB)
Storico
Da Nov 2020 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Gabetti