Iren alza il velo sul business plan aggiornato al 2025, puntando sul rafforzamento del livello di resilienza e sullo sviluppo di quello che il management ha definito "multicircle economy" (per enfatizzare la natura multi-business e la visione industriale focalizzata su un uso consapevole ed efficiente delle risorse), per diventare così un punto di riferimento nella sostenibilità a livello nazionale.

Per farlo, la multiutility guidata dal ceo Massimiliano Bianco, scrive MF, ha deciso di investire 3,7 miliardi di euro entro il 2025 (+12% rispetto al piano precedente al 2024) con l'obiettivo di generare una marginalità di 1,16 miliardi di euro, in crescita di 240 milioni rispetto al 2019.

L'aumento del livello di investimenti ha però portato il management a ritoccare lievemente la politica di distribuzione dei dividendi. Quest'ultima, infatti, registrerà nell'arco del piano un tasso medio di crescita annua dell'8%, leggermente inferiore quindi al 10% stimato nel piano precedente. Le motivazioni, come spiegato da Bianco durante la conference call, sono dettate dalla volontà del gruppo di "mantenere una disciplina finanziaria", ovvero di tener conto sia, in parte, dell'effetto Covid sul bilancio 2020 sia del livello crescente di investimenti. In particolare, dei 3,7 miliardi il 40% (1,6 miliardi) sarà destinato ai settori regolati al fine di potenziare, ammodernare, digitalizzare i servizi a rete (focus sugli impianti di depurazione in area ligure) e di migliorare la qualità del servizio della raccolta rifiuti urbani. Un altro 40% andrà a coprire il fabbisogno per lo sviluppo destinato a favorire la crescita dimensionale del gruppo, guardando prevalentemente il business ambiente tramite lo sviluppo di impianti di selezione e trattamento, l'estensione delle reti di teleriscaldamento, la nuova linea a ciclo combinato della centrale termoelettrica di Turbigo (Milano) e i progetti di smart solution e digitalizzazione. I restanti 650 milioni (20% del capex) sarà invece allocato per investimenti di mantenimento. Inoltre, il presidente Renato Boero ha posto l'accento sull'impegno della società riguardo l'innovazione, sottolineando la "grande importanza, con 300 milioni di investimenti previsti, che il riveste il processo di digitalizzazione portato avanti".

red/lab

MF-DJ NEWS

0108:18 ott 2020

 

(END) Dow Jones Newswires

October 01, 2020 02:20 ET (06:20 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Iren (BIT:IRE)
Storico
Da Nov 2020 a Dic 2020 Clicca qui per i Grafici di Iren
Grafico Azioni Iren (BIT:IRE)
Storico
Da Dic 2019 a Dic 2020 Clicca qui per i Grafici di Iren