Maire Tecnimont ha chiuso i primi nove mesi con un utile di 31,6 milioni di euro, in calo del 61,7% dagli 82,5 milioni dell'analogo periodo dello scorso anno.

I ricavi, informa una nota, si sono attestati a 1,870 miliardi; l'Ebitda ammonta a 112,5 milioni, in recupero rispetto al trimestre precedente.

La posizione finanziaria netta adjusted in continuo miglioramento negli ultimi due trimestri.

Il portafoglio ordini e' di 6 miliardi, di cui circa 80% nella gas monetization e energy transition; i nuovi ordini per 1,8 miliardi, di cui circa 85% nella gas monetization e energy transition.

La pipeline commerciale si attesta a 52,6 miliardi.

com/fch

 

(END) Dow Jones Newswires

November 11, 2020 08:08 ET (13:08 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.