Monnalisa ha concluso un piano di finanziamenti agevolati avvalendosi delle misure nazionali a sostegno del credito e della liquidità a favore delle imprese nel contesto del c.d. "Decreto Liquidità".

In particolare - spiega una nota - la società ha realizzato, con gli istituti di credito più rappresentativi, un'operazione complessiva di 5,8 milioni di euro, di cui 3,3 milioni di nuova finanza e, per il residuo, di consolidamento di debiti già esistenti con un conseguente allungamento del periodo di ammortamento originario. Per tutte le operazioni è stata rilasciata garanzia dal Fondo Centrale di Garanzia per le Pmi, fino a concorrenza del massimo importo previsto pari a complessivi 5 milioni di euro.

In aggiunta a quanto sopra, la società ha ottenuto un ulteriore prestito di oltre 0,8 milioni di euro da Simest finalizzato ad agevolare la realizzazione di programmi d'inserimento di imprese italiane in mercati extra-Ue con particolare riferimento all'apertura del nuovo punto di vendita a Singapore presso il lussuoso "Marina Bay Sands", avvenuta in agosto. Grazie al Decreto Rilancio, tale prestito è stato erogato senza presentazione di garanzie. La prima tranche, pari al 50% dell'ammontare totale, è stata già erogata, la restante parte sarà erogata entro 29 mesi dalla data di perfezionamento del contratto.

Christian Simoni, a.d. di Monnalisa ha commentato: "Le operazioni di finanziamento concluse ci consentono di fronteggiare con serenità le attuali esigenze di cassa e di proseguire i nostri investimenti nell'ambito della nostra politica di sviluppo e posizionamento nel contesto internazionale. Ringraziamo in particolare i nostri istituti bancari di riferimento e Simest per la fiducia concessa al nostro gruppo".

com/cce

 

(END) Dow Jones Newswires

September 23, 2020 12:32 ET (16:32 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Monnalisa (BIT:MNL)
Storico
Da Set 2020 a Ott 2020 Clicca qui per i Grafici di Monnalisa
Grafico Azioni Monnalisa (BIT:MNL)
Storico
Da Ott 2019 a Ott 2020 Clicca qui per i Grafici di Monnalisa