MutuiOnline ha registrato nel primo semestre un risultato netto in crescita del 14,9% e si attesta a 23,4 milioni euro.

I ricavi per il semestre chiuso al 30 giugno 2021, spiega una nota, sono pari a 158,8 milioni, in crescita del 32,2% rispetto al medesimo periodo dell'esercizio precedente. La crescita dei ricavi riguarda sia la Divisione Broking, che registra nel primo semestre un incremento dei ricavi del 29,1%, passando da 50,6 milioni nel primo semestre 2020 a 65,3 milioni nel primo semestre 2021, sia la Divisione BPO, che registra un incremento del 34,5% dei ricavi, passando da 69,5 milioni nel primo semestre 2020 a 93,5 milioni nel primo semestre 2021.

Il risultato operativo registra una crescita del 14,6% nel semestre chiuso al 30 giugno 2021, rispetto al medesimo periodo dell'esercizio precedente, passando da 27,6 milioni nel primo semestre 2020 a 31,6 milioni nel primo semestre 2021. Il margine operativo per il semestre chiuso al 30 giugno 2021 è pari al 19,9% dei ricavi, in diminuzione rispetto al margine operativo dell'esercizio precedente, pari al 23% dei ricavi. Tale risultato è da attribuirsi sia alla contrazione del margine registrato nel semestre dalla Divisione Broking, calato dal 35,7% del primo semestre 2020 al 30,9% del primo semestre 2021, sia alla contrazione del margine registrato nel semestre dalla Divisione BPO, calato dal 13,7% del primo semestre 2020 al 12,2% del primo semestre 2021. Tali andamenti sono principalmente da attribuirsi, con riferimento alla Divisione Broking, agli ammortamenti sui maggiori valori riconosciuti del software e del marchio a seguito dell'acquisizione di SOS Tariffe S.r.l., e con riferimento alla Divisione BPO, agli ammortamenti sui maggiori valori riconosciuti del software e del marchio a seguito dell'acquisizione del Gruppo Lercari, e alla svalutazione del goodwill relativo alla CGU Centro Processi Assicurativi.

Il consiglio di amministrazione ha discusso e deliberato l'adesione da parte dell'Emittente e della propria controllata Centro Istruttorie S.p.A. all'offerta pubblica di acquisto su azioni Cerved Group, promossa da Castor Bidco, ritenendo adeguato il corrispettivo offerto da Castor.

L'Emittente e Centro Istruttorie S.p.A. apporteranno pertanto all'offerente tutte le azioni Cerved detenute, per un totale di 5.862.321 azioni.

MF-DJ NEWS

0712:52 set 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

September 07, 2021 06:53 ET (10:53 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Mutuionline (BIT:MOL)
Storico
Da Ott 2021 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Mutuionline
Grafico Azioni Mutuionline (BIT:MOL)
Storico
Da Nov 2020 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Mutuionline