Prima Industrie nei 9 mesi del 2020 ha registrato una perdita di 4,4 mln, rispetto a un risultato positivo di 4 mln registrato al 30 settembre 2019.

Il fatturato del gruppo al 30 settembre è pari a 233,452 mln di euro, in diminuzione del 23,9% rispetto al 30 settembre 2019.

L'Ebitda del gruppo al 30 settembre è pari a 14,896 mln di euro, pari al 6,4% dei ricavi contro i 28,450 mln euro, pari al 9,3% dei ricavi del 30 settembre 2019.

L'Ebit del gruppo al 30 settembre è negativo per 1,525 mln di euro, pari al -0,7% dei ricavi contro i 10,736 mln di euro pari al 3,5% dei ricavi del corrispondente periodo dell'esercizio precedente.

L'Ebt del gruppo al 30 settembre è negativo per 5,487 mln di euro contro i positivi 6,039 mln di euro del 30 settembre 2019.

Nel corso dei primi nove mesi del 2020 l'acquisizione ordini del gruppo (inclusiva dell'after-sale service) è stata pari a 220,4 milioni di euro in diminuzione del 26,5% rispetto ai 299,9 milioni di euro al 30/09/2019; in particolare l'acquisizione del terzo trimestre, pari a 81,3 mln, è superiore del 20,4% rispetto al secondo trimestre e rappresenta il trimestre migliore dell'esercizio.

Il portafoglio ordini consolidato (non inclusivo dell'after-sale service) al 30 settembre ammonta a 127,7 milioni di euro in diminuzione rispetto ai 153,4 milioni al 3 settembre 2019, ma in leggera crescita rispetto a 126 milioni di euro al 30 giugno.

com/cce

 

(END) Dow Jones Newswires

November 06, 2020 11:40 ET (16:40 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Prima Industrie (BIT:PRI)
Storico
Da Lug 2021 a Ago 2021 Clicca qui per i Grafici di Prima Industrie
Grafico Azioni Prima Industrie (BIT:PRI)
Storico
Da Ago 2020 a Ago 2021 Clicca qui per i Grafici di Prima Industrie