"Aumentare la spesa sanitaria in Italia va nella giusta direzione. Ma non dobbiamo dimenticare che queste spese sono per gli investimenti, poi ci sara' la parte corrente che non e' compresa. Dobbiamo cercare di spendere bene. Ancora non c'e' una banca dati sui prezzi di acquisto delle Pa nelle singole Regioni".

Lo ha detto l'economista Carlo Cottarelli, a Ripartitalia, l'evento organizzato da Class E..

"La realta' che viene fuori e' che non c'e' stata una relazione tra il livello della spesa sanitaria 2019 e quanto pesante e' stato il Covid sul fronte della mortalita'. Se si mette su un grafico la spesa sanitaria pro capite e il livello di mortalita' non c'e' alcuna correlazione nel 2019. Questo non perche' la spesa sanitaria non sia importante ma perche' non si aveva in mente uno shock di questo genere", ha detto.

"Cio' porta a dire che per capire i casi virtuosi bisogna andare a vedere quali sono le cose che non si riescono a spiegare sulla base di altri fattori che influenzano la mortalita'. Noi abbiamo trovato che i tre fattori che hanno influenzato la mortalita' da Covid da Paese a paese non e' la spesa sanitaria ma la demografia, l'inquinamento e l'ordine con cui i Paesi sono stati colpiti. Ch e' stato colpito prima ha avuto maggiori perdite perche' non si sapeva come trattare la malattia. I casi virtuosi sono quelli della Nuova Zelanda o Spagna che hanno avuto meno morti. Tra i negativi ci sono gli Stati Uniti he hanno una popolazione giovane, sono poco inquinati e non sono stati colpiti per primi eppure hanno avuto molti morti".

"C'e' molto dibattito sul fatto se sia meglio un sistema di sanita' centralizzato o decentralizzato. Io credo per la gestione di una emergenza come questa sarebbe meglio una maggiore centralizzazione. In generale pero' non vedo la necessita' per cambiare il sistema attuale"; ha sottolineato.

"Negli ultimi 10 anni abbiamo avuto una riduzione del numero degli infermieri e dei medici. Per gli infermieri siamo scesi al 18 della media dell'Ocse e Ue. Per i medici siamo in media con paesi dell'Ocse ma c'e' stata una riduzione. Cosi' come sono diminuiti i letti degli ospedali che e' un problema di tutto il mondo. Queste spese del Pnrr riguardano spese di investimento per ammodernare il sistema", ha concluso.

red/lab

MF-DJ NEWS

0314:17 mag 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

May 03, 2021 08:18 ET (12:18 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Class Editori (BIT:CLE)
Storico
Da Giu 2021 a Lug 2021 Clicca qui per i Grafici di Class Editori
Grafico Azioni Class Editori (BIT:CLE)
Storico
Da Lug 2020 a Lug 2021 Clicca qui per i Grafici di Class Editori