Relatech ha ricevuto la comunicazione da Mennone SpA, subholding di riferimento di Carlotta Gatteschi, di aver acquisito 109.200 azioni della societa' pari al 1% del capitale sociale.

L'Investitore, spiega una nota diffusa ieri, ha comunicato alla Società che l'acquisto delle azioni è effettuato con un orizzonte temporale di medio-lungo periodo pari ad almeno 12 mesi. Nell'ambito dell'operazione, Relatech ha ceduto 20.300 azioni proprie ad un prezzo di 8 euro per azione.

Second Pasquale Lambardi, Presidente e Amministratore Delegato di Relatech, "l'operazione conferma la bontà della strategia avviata dalla Società mediante il programma di acquisto di azioni proprie che mira ad ottenere un magazzino titoli come investimento da utilizzare per: - operazioni di M&A (come le acquisizioni di Mediatech e Xonne concluse nel 2020) - il rafforzamento della governance aziendale prevedendo piani di incentivazione per il management attuale e per l'ingresso di nuove figure professionali di elevato standing - accogliere nel Gruppo investitori strategici con un orizzonte temporale degli investimenti a medio-lungo termine".

Per il management, l'operazione, testimonia che la strategia delle 3M: Merge, Management, Margin, è un modello vincente per proseguire ed accelerare il percorso di crescita della Società iniziato con la quotazione sul mercato AIM. L'interesse di nuovi investitori con comprovate competenze nel settore industriale, dove Relatech punta a crescere in maniera significativa, conferma la solidità del modello di business dell'azienda che supporta i propri clienti nel delicato processo di trasformazione e innovazione digitale e che mira a crescere attraverso investimenti in valide operazioni di M&A e partnership strategiche con aziende.

lab

MF-DJ NEWS

2208:10 gen 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

January 22, 2021 02:11 ET (07:11 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.