Novamont, società Benefit certificata B Corporation, leader nella produzione di bioplastiche e nello sviluppo di biochemical e di bioprodotti, investirà nel suo percorso di crescita sostenibile grazie al sostegno di Sace - nell'ambito del nuovo mandato a supporto del Green New Deal - e di un pool di istituti di credito.

Il Gruppo, infatti, ha beneficiato di un finanziamento di 100 milioni di euro, assistito dalla garanzia green di Sace all'80%, ed erogato da Credit Agricole Italia - anche nel ruolo di banca agente - Banco Bpm, Intesa Sanpaolo (Divisione IMI Corporate & Investment Banking) e UniCredit.

La nuova liquidità contribuirà al piano di investimenti aziendali 2021/2025, che punta al consolidamento della posizione competitiva in Europa, Nord America e Asia, attraverso l'incremento della capacità produttiva di bioplastiche - che rappresenta il core business di Novamont. Questo permetterà anche di soddisfare la domanda crescente a livello mondiale.

"La garanzia di Sace nell'ambito del Green New Deal è un significativo riconoscimento all'impegno di Novamont, di molti anni, nella costruzione della filiera italiana delle bioplastiche e dei biochemical integrata nei territori, che ci ha portato a diventare una Benefit company certificata B Corporation. Questo finanziamento ci consentirà di realizzare l'attuale importante piano di investimenti per uno sviluppo rigenerativo della filiera, misurabile attraverso parametri definiti e legati all'intera produzione di Novamont, in linea con le strategie e politiche della transizione ecologica", ha dichiarato Catia Bastioli, amministratore delegato di Novamont.

"Proseguiamo con successo", ha dichiarato l'amministratore delegato di Sace Pierfrancesco Latini, "il nostro impegno a sostegno della ripartenza dell'Italia, garantendo investimenti in sostenibilità al fianco di eccellenze come Novamont, leader in un settore quanto mai strategico per centrare gli obiettivi del Green New Deal, come quello della produzione di bio-plastiche. Nell'ambito del nuovo mandato a supporto della transizione ecologica dell'Italia, abbiamo mobilitato circa 1,4 miliardi di euro, una cifra destinata a crescere nei prossimi mesi alla luce dei tanti progetti che stiamo valutando".

Lo studio legale Dentons ha assistito Sace, Credit Agricole Italia (quale agente delle parti finanziarie e mandatario nei rapporti con Sace) e le banche finanziatrici nella strutturazione del finanziamento e nella redazione e negoziazione della documentazione finanziaria.

pev

 

(END) Dow Jones Newswires

October 14, 2021 05:14 ET (09:14 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banco Bpm (BIT:BAMI)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Banco Bpm
Grafico Azioni Banco Bpm (BIT:BAMI)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Banco Bpm