Dal consensus Bloomberg all'ultimo report di Intesa Sanpaolo, si fa strada la convinzione che i conti del terzo trimestre potranno rappresentare un punto di svolta per Saipem, insieme alle linee strategiche del nuovo piano, il primo firmato dall'amministratore delegato Francesco Caio. Entrambi, numeri e piano strategico, saranno pubblici da domani.

Dopo Bloomberg, che prevede un aumento della fiducia degli operatori e degli investimenti con una ripresa a medio termine oltre il 2021, spiega MF, arrivano le previsioni di Intesa Sanpaolo che ha mantenuto il rating hold per l'azione Saipem e ha aumentato il target price da 1,87 euro a 2 euro, aspettandosi un miglioramento dei risultati finanziari già nel corso dell'anno. Secondo le attese del marcato, il piano sarà articolato in quattro filoni principali: business infrastrutturale, transizione energetica e sostenibilità, gas, riduzione dei costi e razionalizzazione delle attività. Nel business infrastrutturale, Saipem potrebbe aumentare la propria esposizione proprio in virtù di un consolidato track record, che consentirebbe di trarre vantaggio dai finanziamenti del Pnrr. Nell'ambito della sostenibilità, sempre secondo il report, il gruppo guidato da Caio potrebbe potenziare il proprio impegno nelle attività legate ai processi petrolchimici per combustibili sostenibili, alla cattura della co e allo sviluppo di parchi eolici. Il gas continuerà a essere la commodity a supporto della transizione energetica in una fase di passaggio verso una maggiore quota d'energia rinnovabile.

rred/lab

MF-DJ NEWS

2709:18 ott 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

October 27, 2021 03:20 ET (07:20 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Ott 2021 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Saipem
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Nov 2020 a Nov 2021 Clicca qui per i Grafici di Saipem