Il Gup di Milano Maria Cristina Mannocci ha accettato le richieste di costituzione di parte civile presentate da Confindustria e Consob nel procedimento contro gli ex vertici del Sole 24 Ore accusati di false comunicazioni sociali e aggiotaggio informativo.

Il giudice ha accettato anche la richiesta di costituzione di parte civile di Marco Pedretti, rappresentante comune dei detentori di azioni speciali, rappresentato dall'avvocato Sara Onetti; e di sei tra dipendenti ed ex dipendenti del Sole, di cui quattro giornalisti; è stata invece respinta la richiesta di uno di loro di costituirsi anche contro la società Sole 24 Ore, sulla base della legge 231.

Consob ha fatto richiesta di costituzione di parte civile contro i tre soggetti ma solo per quanto riguarda il reato di aggiotaggio.

Gli imputati sono Roberto Napoletano, ex direttore editoriale del quotidiano e ritenuto amministratore di fatto del gruppo, Donatella Treu, ex a.d. del gruppo e l'ex presidente Benito Benedini.

La prossima udienza è fissata per il 24 settembre quando il Gup stralcerà la posizione di Treu e Benedini e deciderà sulle richieste di patteggiamento presentate da questi ultimi. L'accordo trovato con la Procura è di una pena di 1 anno e 6mesi e pagamento di 100mila euro per l'ex presidente e di 1 anno e 8 mesi e pagamento di 300 mila euro per l'ex a.d.

A quanto si apprende il Sole 24 Ore, rappresentato dall'avvocato Paola Severino, starebbe valutando la possibilità di chiedere il patteggiamento.

Al momento Napoletano ha scelto di essere giudicato con rito ordinario e ha presentato due verbali difensivi.

fch

 

(END) Dow Jones Newswires

September 12, 2019 10:40 ET (14:40 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Il Sole 24 Ore (BIT:S24)
Storico
Da Dic 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Il Sole 24 Ore
Grafico Azioni Il Sole 24 Ore (BIT:S24)
Storico
Da Gen 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Il Sole 24 Ore